MASTER IN LEADERSHIP ORIZZONTALE

Si rivolge a chi ha la responsabilità di guidare aziende e strutture organizzative (dirigenti, manager, imprenditori, etc.) e a chi supporta lo sviluppo organizzativo (consulenti)

La sfida

La crisi che viviamo chiede con urgenza un ripensamento del senso del lavoro e delle organizzazioni quali luoghi di creazione collettiva.
Ciò porta ad interrogarsi fortemente sul ruolo della leadership che sempre più dovrà essere in grado di creare comunità lavorative motivate da obiettivi comuni economici e di creazione di senso sociale, una leadership “orizzontale”. Le tradizionali modalità di leadership, in cui si può far leva su regole e procedure, poteri e deleghe, possono garantire le attività ordinarie dell’impresa ma non aiutano nei processi di cambiamento.
Chi ha ruoli di responsabilità o supporta l’organizzazione ha bisogno di nuovi approcci e ispirazioni per avviare processi di sviluppo sostenibile, che portino valore aggiunto su quattro elementi chiave: clienti, persone, fatturato, territorio. In questo contesto c’è necessità più che di strumenti di un nuovo modo di leggere la realtà organizzativa e di acquisire competenze per agire non per “risolvere il problema” ma per affiancare l’organizzazione affinché essa sia in grado di costruire le sue specifiche modalità di sviluppo.

Struttura e Durata

Il percorso dura 1 anno e prevede: workshop, momenti esperienziali, intervision group. Tra gli strumenti formativi utilizzati l’euritmia per le organizzazioni e esercizi dialogici.

Obiettivi del master 

Aiutare i partecipanti ad attivare uno stile di leadership che:

  • guidi non più persone ma processi in cui le persone possano attivarsi;
  • forgi il senso dell’organizzazione e i valori che la muovono e li mantenga vivi all'interno dell'organizzazione;
  • si ponga e mantenga viva la “domanda di sviluppo” personale e organizzativa;
  • crei le condizioni perché chi è responsabile e impegnato con il “cosa” e il “come” ed è in contatto con il cliente, sia costantemente connesso con questa domanda, alla cui evoluzione possa peraltro contribuire.

Nel Master verrà proposto un nuovo modo di intendere le organizzazioni, esaminando le forme con le quali le persone le creano, apprendono da esse e si manifestano in un percorso di continua co-creazione tra sviluppo organizzativo ed individuale. La finalità è generare competenze per muoversi come agente di sviluppo e non solo come problem solver contingente.
Il percorso è quindi orientato a:

  • sviluppare un nuovo modo di leggere la realtà organizzativa in ottica evolutiva;
  • acquisire le competenze di leadership orizzontale a livello personale e, al contempo, essere in grado di stimolare forme di leadership orizzontale nei contesti organizzativi.

Ci avvaliamo di metodologie attraverso le quali, in un ritmo tra input teorici e parte pratica, si esplorerà il rapporto tra lo sviluppo delle competenze individuali e i processi concreti delle organizzazioni, rinnovando visioni e prassi di lavoro in modo armonico.

Guarda le video testimonianze dei partecipanti 

IMO Italia, nell’ambito del master internazionale sulla leadership orizzontale collabora con ISTAO, l’Istituto Adriano Olivetti, in quanto la metodologia IMO in Italia affonda le sue radici, tra altri, anche nell’approccio al cambiamento promosso nella Olivetti di Adriano dal Prof. Novara, responsabile del centro di psicologia. Il master è sostenuto da alcune organizzazioni che hanno apprezzato l’approccio della leadership orizzontale e la metodologia proposta da IMO Italia, ritenendola importante per tra cui: Ecornaturasì, Prioritalia